ll Kochi Method è una tecnica di trattamento che permette di alleviare o eliminare dolori e intorpidimenti muscolari in brevissimo tempo. Come è possibile ottenere questi risultati in modo rapido ed efficace? Perché si lavora sul corpo nella sua interezza, lavorando sulle connessioni tra le varie parti, sul sistema delle catene muscolari.
Tramite una procedura si individua e si tratta una o più parti specifiche del corpo che, una volta rilassati, possono portare alla completa risoluzione di dolori e intorpidimenti o ad attenuarli in modo significativo. Di fatto i muscoli vengono rilassati in breve tempo e la mobilità articolare aumenta notevolmente.
A portare risultati non sono solo le connessioni muscolari, ma una comunicazione energetica tra il subconscio dell’operatore e il corpo del cliente.
Questa energia “ki” del Kochi Method non ha nulla a che fare con il “ki” della medicina tradizionale cinese, i meridiani energetici e nemmeno con i trigger point, ma è il terapista a trasmettere il proprio “ki”, andando a stimolare la parte più profonda di chi riceve il trattamento.
Questa tecnica è stata ideata da Naoya Kochi, operatore shiatsu professionale giapponese. Di fatto è la tecnica che uso maggiormente data la sua comprovata efficacia su numerose casistiche.

(http://fit-ikoiko2401.com)