POSTURA: valutazione e trattamento

La nostra postura è l’esteriorizzazione dell’equilibrio mente-corpo unica per ciascuno di noi. Ci racconta del nostro stato interiore, del nostro vissuto, dello stile di vita e della nostra salute.

Quando l’equilibrio viene compromesso da uno o più fattori si manifestano dolori, malattie, limitazioni.

L’analisi posturale è una valutazione, con l’ausilio di specifici test, dei probabili fattori causativi e scatenanti delle problematiche più comuni dell’apparato muscolo-scheletrico e dl sistema neurovegetativo, quali:

  • Dolori alla schiena (lombalgie/sciatalgie)
  • Dolori al collo e cervicalgie
  • Intorpidimenti e dolori agli arti
  • Mal di testa
  • Stanchezza cronica
  • Insonnia
  • Problematiche viscerali/addominali e da cicatrici
  • Dolori muscolari e articolari
  • Eventi traumatici e colpi di frusta

Si lavora in sinergia e in affiancamento alle figure medico sanitarie e alle terapie in corso.

L’analisi posturale può essere effettuata anche in soggetti sani per migliorare l’efficienza e lo stato di salute nonché le performance sportive.

La fase successiva di trattamento si pone come obbiettivi:

  • attenuare/rimuovere le alterazioni posturali che danno origine alle sintomatologie algiche
  • fornire nuovi strumenti di consapevolezza e strategie corporee al fine di migliorare le condizioni generali di benessere
  • migliorare l’equilibrio posturale.